Usa4you-Passaporto e Visti - Usa4you.it Informazioni utili per un viaggio negli Usa

Vai ai contenuti

Menu principale:


Passaporto e visti


A partire dal 12 gennaio 2009 coloro i quali intendono recarsi negli Stati Uniti usufruendo del Visa Waiver Program, che consente di viaggiare senza visto, (VWP - Visa Waiver Program), dovranno richiedere un'autorizzazione al viaggio elettronica, (ESTA -Electronic System for Travel Authorization) prima di salire a bordo del mezzo di trasporto, aereo o navale, in rotta verso gli Stati Uniti.
Dal 8 settembre 2010 l'ESTA ha un costo pari a 14$, che dovranno essere versati tramite carta di credito al momento della richiesta, la quale ha validità di due anni, o fino alla scadenza del passaporto.
La procedura, molto semplice , è illustrata sul sito dell'Ambasciata U.S.A anche in lingua italiana.In pratica non è  altro che il vecchio modulo  I-94W, quello che veniva consegnato in aereo prima dell'arrivo negli Usa.

QUI potete trovare la guida in Italiano per la compilazione.

L'autorizzazione Esta non garantisce l'ingresso negli Stati Uniti, ma autorizza soltanto il viaggiatore a salire a bordo del mezzo di trasporto diretto verso gliUSA



Per recarsi negli Stati Uniti d'America senza necessità di visto, usufruendo del programma "Visa Waiver Program - Viaggio senza Visto", sono validi i seguenti passaporti:

  • passaporto con microchip elettronico inserito nella copertina,  passaporto rilasciato in Italia dal 26 ottobre 2006; ha una numerazione a 9 cifre composta da due lettere e sette numeri.


Dal 25 maggio 2010 il passaporto elettronico contiene anche le impronte  digitali nel microchip, ma per viaggiare con il Visa Waiver Program va  bene   anche il passaporto elettronico senza impronte, l'importante è che  non sia scaduto e  che sia valido fino al rientro.


Per usufruire del programma "Visa Waiver Program" (Viaggio senza visto) è necessario:

  • viaggiare solo esclusivamente per affari e/o per turismo

  • rimanere negli Stati Uniti non più di 90 giorni

  • possedere un biglietto di ritorno.


La regola dei sei mesi di validità residua NON si applica per l'Italia e ad altre nazioni, che fanno parte del Six Mounth Club, quindi è solo sufficiente che il passaporto sia in corso di validità.



La mancata partenza dagli U.S.A. entro i 90 giorni, potrebbe compromettere la possibilità di tornare nuovamente negli States.
In mancanza anche di una delle richieste elencate, o di
viaggio non autorizzato  è necessario richiedere il visto.


Aggiornamento Gennaio 2016

Tutti i cittadini dei Paesi (compresa l'Italia) che fanno parte del programma viaggio senza visto (Visa Waiver Program) che hanno effettuato viaggi, o risultano essere stati, in Libia, Somalia, Yemen, Iran, Iraq, Sudan o Siria a partire dal 1 marzo 2011 (fatte salve limitate eccezioni per viaggi diplomatici o per scopi militari in servizio di un paese VWP); e per cittadini di paesi VWP in possesso di doppia cittadinanza iraniana, irachena, sudanese o siriana, dovranno richiedere il visto



Visti
Il visto  per non immigranti dovrà essere richiesto presso l'ambasciata o il consolato Usa in Italia, e ne esistono di diverse categorie:


B1/B2  per affari o turismo
F e M  per studenti
J e Q  per ricercatori, studenti, o programmi di scambio culturale
H, L, O e P  per lavoratori temporanei
C1  in transito verso altri Stati
C1 / D  per membri di equipaggio (aereo o marittimo)
R  per lavoratori in ambito religioso
I  per rappresentanti dei media
E  per commercio o investimento
A, G e NATO  per diplomatici o per motivi di servizio


Per informazioni dettagliate potete visitare il sito dell'ambasciata us embassy.it


Formalità di ingresso:

Durante il volo vi verrà consegnato un modulo da compilare chiamato Custom Declaration, il modulo I-94w(verde) non viene più utilizzato da luglio 2010.

Custom Declaration

E' Il modulo di dichiarazione doganale americano.
Non è possibile trasportare negli Usa prodotti alimentari del tipo: pasta, formaggi, salumi ma anche piante e animali. Nel caso in cui abbiate con voi il vostro animale domestico, sappiate che dovrete presentare un certificato veterinario valido, attestante la buona salute dell'animale .

Nella prima parte del modulo vi verrà di nuovo chiesto di compilare gli spazi con i vostri dati anagrafici. Nella seconda parte invece, vi verranno fatte alcune domande specifiche del tipo:
Hai portato con te? a:) frutta, piante, cibo o insetti? b:) carne, animali o altri prodotti animali? c:) agenti contaminati, coltura di cellule, o lumache? d:) hai visitato fattorie, ranch o pascoli all'infuori degli Stati Uniti;
Tu o qualcuno della tua famiglia avete toccato bestiame all'infuori degli USA?
Tu o qualcuno della tua famiglia ha portato più di 10.000 dollari o una cifra equivalente in moneta straniera? Se la risposta è affermativa bisogna compilare anche il Customs Form 4790;
Tu o qualche tuo familiare ha con se merce commerciale da vendere negli USA?

Se sei un cittadino residente negli Stati Uniti scrivi il valore totale di tutti gli oggetti (inclusa la merce commerciale) acquistata all'estero. - Se sei un turista (non residente negli USA) scrivi il valore totale degli oggetti (inclusa la merce commerciale) che portate negli USA e che rimarrà qui.
E' un documento di tipo cumulativo, ovvero, ne basta uno solo per famiglia.

Smarrimento o furto del Passaporto


In caso di smarrimento e/o furto del passaporto in territorio Americano seguite queste semplici operazioni:

  • per prima cosa state tranquilli, a casa tornerete

  • fare subito una denuncia alla Polizia, la quale vi rilascierà un rapporto/denuncia

  • munirsi di 4 foto tessere per passaporto e con la denuncia della Polizia recarsi al consolato/ambasciata più vicina a voi, o sul vostro percorso, qui vi rilasceranno un documento chiamato foglio di via, con il quale potrete tranquillamente tornare in Italia.


E' sempre comunque consigliabile avere con sè una copia dei documenti, per velocizzare le operazioni.

Pagine
Categorie
Partners
Social
Il materiale pubblicato su questo sito è di proprietà di Usa4you.it.
La riproduzione del materiale e l'utilizzo delle immagini è vietata
senza il mio consenso.
© 2009-17 Usa4you.it - Tutti i diritti riservati -
© 2009-17 Usa4you.it - Tutti i diritti riservati -
Torna ai contenuti | Torna al menu