Usa4you-the-best-of-utah-reflection-canyon-ritorno - Usa4you.it Informazioni utili per un viaggio negli Usa

Vai ai contenuti

Menu principale:


Reflection Canyon ritorno a Escalante


Giovedi 15 Agosto



Finalmente dopo qualche ora tutto si calma e riesco ancora ad addormentarmi e mi sveglio quando è ancora buio, guardo l’ora, sono le 6, bene tra poco il sole sorgerà. Comincio a preparare lo zaino e appena fa luce, ultima foto al Reflection e mi metto in marcia mangiando qualcosa.
La prima parte sarà subito quella più dura visto che sarà sempre in salita sulle rocce, ma data la temperatura mattutina mi muovo agevolmente.
Il sole man mano sale e si sente subito il caldo, cerco di fare molta attenzione con l’acqua e cerco nel primo tratto di non bere quasi, mi servirà tutta per la fine quando le temperature saranno ancora più alte.
Nella seconda parte del percorso, in mezzo alla vegetazione vedo le mie tracce del giorno prima quindi le seguo  senza controllare assiduamente il gps, anche se questa parte è sempre molto faticosa.
So che quando mancheranno circa 5 km sarò nella parte diciamo più facile e in piano, quindi tengo un passo costante senza fermarmi, solo gli stop per bere.
L’aria e il caldo mi asciugano, mi berrei un gallone d’acqua al volo, ma devo far attenzione a non consumare l’acqua troppo presto e cerco di non pensarci.
Arrivo nella parte finale e sembro aver ripreso le forze in pieno, poi dall’alto, a circa 2 km dall’arrivo, vedo in lontananza la mia macchina e quindi sono molto più sereno e posso bere più tranquillamente, infatti apro l’ultima bottiglietta da mezzo litro e proseguo.
Vedo la fine e quindi taglio a più non posso il sentiero per arrivare prima e finalmente arrivo alla mia macchina dove apro un gatorade e una bottiglietta d’acqua e me le finisco all’istante.
Finalmente adesso posso festeggiare, probabilmente sono il primo italiano ad essere arrivato al Reflection Canyon a piedi e mi stappo una birra e mangio un po’ di pesche sciroppate.
E’ stata dura e sicuramente ho rischiato per la quantità di acqua che scarseggiava, ma penso anche che la scelta è stata giusta perché se fossi partito per cercarla in loco sarebbe finita male.
Sicuramente un’escursione da evitare da soli nel pieno caldo dell'estate.

Mi metto in marcia per Escalante, ma devo passare da un gommista per farmi controllare il pneumatico, come pensavo  la gomma non è riparabile, il taglio è troppo grosso quindi l’unica soluzione è prenderne una nuova.
Mi monta la gomma nuova e gentilmente mi controlla tutte le altre soprattutto quella che la macchina mi segnala sempre sgonfia, quindi la smonta ed infatti ha una piccola perdita proprio nel punto di una riparazione precedente.
Mi sistema il tutto e mi stampa la ricevuta, dovrò presentarla alla Hertz, litigando un po’ per farmi accreditare la spesa.
Quindi niente notte a Coyote Gulch, in ogni caso, anche senza il problema gomma, dubito ci sarei andato a passare la notte, troppo stanco e avevo bisogno di una doccia per togliermi tutta la sabbia che avevo addosso.



Mg. parziali: 57,4 Mg. totali: 672,6


Circle D Motel

475 W Main St
Escalante
Voto: 7/10


Pagine
Categorie
Partners
Social
Il materiale pubblicato su questo sito è di proprietà di Usa4you.it.
La riproduzione del materiale e l'utilizzo delle immagini è vietata
senza il mio consenso.
© 2009-17 Usa4you.it - Tutti i diritti riservati -
© 2009-17 Usa4you.it - Tutti i diritti riservati -
Torna ai contenuti | Torna al menu