Usa4you-The Subway - Usa4you.it Informazioni utili per un viaggio negli Usa

Vai ai contenuti

Menu principale:


The Subway - From the bottom

Schede
I miei viaggi
the-subway

Zion National Park è sicuramente uno dei parchi più affascinanti degli Stati uniti, e sicuramente uno dei miei preferiti.
Tutti gli anni è visitato da milioni di persone, ma la maggior parte si sofferma nella zona più turistica chiamata Zion canyon, ma Zion non è solo questo, ci sono altre due zone molto belle, Kolob Canyon e Kolob Terrace, e proprio in quest’ultima si trova The
Subway o anche conosciuto come Left Fork of North Creek.
La metropolitana prende il nome da una sezione del canyon a sinistra di North Creek vicino al confine occidentale del Parco nazionale di Zion. Il nome deriva dal fatto che lungo un tratto del bivio a sinistra, si è scavato un profondo canyon nella pietra arenaria rossa, la parte inferiore della fessura si apre in una circolare conica, ecco perché il nome di The
Subway.


Permessi:

Per visitare questo luogo incantato però dovrete prima cosa ottenere  un permesso, il sistema è in sostanza molto simile a the Wave o Coyote South, in pratica funziona cosi:

1° metodo:  Lotteria on line (Advance Lottery)

Andate sulla pagina dei permessi del sito di Zion QUI e poi cliccate su " Make a Reservation for a Canyoneering Permit" e successivamente su "
Apply for the Advance Lottery for The Subway and Mystery Canyon"
Link diretto QUI

la lotteria va fatta 3 mesi prima del mese che volete visitare Subway, quindi ad esempio se volete andare ad Agosto, la richiesta va fatta a maggio, sono disponibili 3 date, anche qui come per the wave selezionate sempre la stessa, per avere più chance.
Il sorteggio avverrà il 5 del mese successivo alla richiesta, quindi in questo esempio al 5 giugno saprete se avrete vinto o no i vostri pass per agosto.
Il costo è di 5$ e non sono rimborsabili
La lotteria funziona da Gennaio a Luglio per le visite da Aprile ad Ottobre, quindi fuori da questi mesi  vedrete il messaggio con il quale vi avvertono che la lotteria è chiusa.

2° metodo: Advance Reservations

La lotteria mette a disposizione solo una parte dei permessi, quindi se non avete vinto avrete ancora la possibilità di ottenere i permessi rimanenti, con questo metodo:

andate sempre sulla pagina dei permessi di Zion(link) e cliccate su "
Make a reservation for a canyoneering day trip", da questa pagina selezionate dal menù a tendina Left Fork of North Creek (subway), si aprirà una pagina con un calendario, contenente 3 mesi: il mese attuale, e i due mesi successivi.
Questo calendario sarà disponibili subito dopo la lotteria, sempre il 5° giorno del mese, quindi se ad esempio volete andare ad agosto, potrete vedere le date che vi interessano dal 5 giugno.
I giorni sono evidenziati con 2 colori differenti e sono cosi raffigurati:




il numero superiore indica il giorno del mese, quello inferiore i posti disponibili

casella verde: slots available online
qui potete fare la prenotazione direttamente on line, cliccateci sopra e dopo aver inserito i vostri dati pagate la fee di 5$

casella rossa: slots available for this date

questi permessi sono ottenibili tramite la Last minute drawing application spiegata qui sotto, in caso qualche posto non venga assegnato dopo questa lotteria, verrano resi disponibili il giorno prima dell'escursione.

3° metodo:  online Last minute drawing application

Questa ulteriore lotteria chiamata last minute, è possibile utilizzarla nel caso non foste riusciti ad ottenere i permessi con la lotteria tradizionale, le richieste vanno fatte dai 2(fino a mezzogiorno) ai 7 giorni prima della data in cui volete effettuare l’escursione.
Il sorteggio avviene 2 giorni prima della data richiesta alle ore 1 pm.
Sempre dalla pagina dei permessi di Zion cliccate sul link last minute drawing oppure QUI


In ogni caso sia che abbiate vinto on line o con la prenotazione diretta, la vostra è solo una prenotazione, dovrete sempre ritirare e pagare i vostri pass ai visitor center di Zion, che deciderà al momento il rilascio, poiché potrebbe essere negato per varie ragioni: acqua alta, flash flood, e incendio.
Il costo varia in base al numero di persone nel gruppo che non può superare le 12 persone
1-2 people: $15
3-7 people: $20
8-12 people: $25

L’orario degli uffici è questo e i pass sono disponibili 1 giorno prima
Zion Canyon, 7:00 a.m. to 7:30 p.m.
Kolob Canyons, 8:00 a.m. to 6:00 p.m


Come visitare The Subway:

Passiamo ora alla descrizione vera e propria dell’hike.

Il periodo più consigliato per l’escursione parte dalla fine della primavera maggio-giugno ed arriva fino a settembre ottobre, in ogni caso dipende molto da quanto abbia piovuto e quindi dall’altezza dell’acqua.

Subway può essere raggiunta in due modi, chiamati, from the top e from the bottom

From the Top

Si tratta della versione tecnica dell’hike, quindi avrete bisogno di circa una ventina di metri di corda e attrezzatura da canyoneering, in più dovrete essere preparati anche all’eventualità di nuotare per alcuni tratti per superare pozzi d’acqua.
E’ indispensabile quindi dotarsi di scarpe particolari, calze in Neoprene, dry bags per documenti e macchina fotografica e magari in base alle condizioni dell’acqua una muta, tutto questo potete noleggiarlo a Springdale.
Il percorso è una one-way di circa 10 miglia, bisogna raggiungere il parcheggio del Wildcat Canyon Trailhead, che si trova a circa 15 miglia dalla città di Virgin sulla Kolob Road, e termina al parcheggio del Left Fork Trailhead.
Per la scheda dettagliata sul percorso leggere QUI

From the bottom

Questa è la versione non tecnica , bisogna arrivare al parcheggio del Left Fork Trailhead,
che si trova a circa 8 miglia dalla città di Virgin sulla Kolob Road, il percorso è un round trip di circa 10 miglia.
Il parcheggio si trova sulla destra della strada ed è indicato da un cartello con scritto “Left Fork”, qui oltre ad un bagno chimico c’è anche un cartellone con la mappa e alcune informazioni.
Ricordatevi sempre di mettere il vostro permesso bene in vista sulla macchina.


Percorso from the bottom:

Il sentiero parte dall'angolo nord-est del parcheggio, si prosegue attraverso una zona boscosa pianeggiante e dopo circa 1km si arriva al bordo, da dove dovrete iniziare la discesa verso il fiume.
La discesa è molto ripida con molte pietre e a tratti friabile quindi prestate molta attenzione, arrivati al fondo noterete un cartello, con sopra scritto “Left Fork” e poco più verso sinistra un altro con sopra disegnata un’impronta di uno scarpone, questo sarà il punto che dovrete memorizzare per il ritorno, quindi magari fate una foto della zona o registrate le coordinate gps.
E’ molto importante al ritorno ritrovare questo punto per sapere quando uscire dal fiume e quindi risalire il canyon altrimenti rischierete di vagare senza trovare via d’uscita.
Ora procedete a sinistra ovvero controcorrente e risalite il fiume, qui dovrete cominciare a fare un po’ di “route finding” cercando la via migliore, in questa parte non è necessario camminare all’interno del letto del fiume, (sempre comunque in base alle condizioni del trail), ma potete camminare sui bordi.
Il percorso è abbastanza difficoltoso, visto che molte volte dovrete passare in mezzo alla vegetazione, oppure attraversare il fiume da una parte all’altra cercando la via migliore e vi toccherà fare un po’ di scrambling sulle rocce.
Non ho trovato molti cairns sul percorso, anzi a dire il vero quasi nessuno, comunque basta seguire il percorso del fiume e magari a volte aiutarsi con le orme di qualcuno che è passato prima di voi.

A metà percorso circa, sulla sinistra sotto ad alcuni massi di roccia dovreste notare alcune impronte di dinosauri dalle tre dita del primo periodo giurassico.
Il percorso comincia man mano a restringersi in pratica il letto del fiume si allarga, e quindi tra poco sarete obbligati a cominciare a camminare nell’acqua, arriverete a due piccole cascate uno dietro l’altra che potrete tranquillamente passarle girandoci attorno, da qui la via prosegue nel letto del fiume coperto da rocce muschiose e molto scivolose, quindi attenzione a non cadere.

Il canyon comincia a curvare, ormai ci siete, state per entrare nella bocca di the subway, percorrete il tunnel con le pareti lisce levigate dall’acqua e arriverete al fondo dove una leggera curva a sinistra vi mostrerà diverse pozze d’acqua colorata che sgorgano con riflessi dai bellissimi colori.

avete raggiunto l’obbiettivo!!!!

Se volete potete immergervi nelle pozze d’acqua alla fine di Subway, l’acqua gelida vi arriverà fino al collo, ma il vostro cammino sarà interrotto pochi metri dopo da una cascata che non potrete superare, da qui arrivano gli escursionisti che fanno il trail From the top.

Non vi resta che godervi lo spettacolo.

Al ritorno il percorso sarà lo stesso, l’unica differenza che l’ultimo tratto che prima era una ripida discesa, diventerà ora una ripida salita.

Come già detto il trail è di circa 10 miglia round trip, come tempistica dovete contare dalle 5 alle 6 ore round trip




   
download percorso



Consigli:

Anche se di solito gli americani sono soliti esagerare con la lunghezza e difficoltà dei trail, questa hike non è una semplice passeggiata in montagna, richiede un minimo d’allenamento fisico, senza contare che sarete in una zona isolata, e quindi in caso di problemi i soccorsi non potranno arrivare velocemente.

Usate scarpe da trekking con una buona suola con grip, potete anche affittare scarpe apposite come detto all’inizio, ma se riuscite portatevi un cambio di scarpe magari per il ritorno cosi da evitare di fare il percorso più duro con i piedi bagnati.

Questa è una day hike quindi cercate di partire presto al mattino, cosi da poter fare il trail in andata al fresco e all’ombra, anche perché il ritorno sarà quasi tutto al sole, compresa l’ultima salita.

Come miglior resa fotografica, da mio modesto parere, Subway da’ il meglio al mattino fino alle 12-13, poi il sole comincia ad illuminare troppo l’entrata della metropolitana e quindi sì perdono un po’ i colori in alcune zone.
Consigliato cavalletto per le foto all’acqua!!

Mi raccomando Non lasciate rifiuti.

Enjoy


Link:

Foto Subway

Pagine
Categorie
Partners
Social
Il materiale pubblicato su questo sito è di proprietà di Usa4you.it.
La riproduzione del materiale e l'utilizzo delle immagini è vietata
senza il mio consenso.
© 2009-17 Usa4you.it - Tutti i diritti riservati -
© 2009-17 Usa4you.it - Tutti i diritti riservati -
Torna ai contenuti | Torna al menu