Usa4you-The-Subway-top-down - Usa4you.it Informazioni utili per un viaggio negli Usa

Vai ai contenuti

Menu principale:


The Subway - Top Down

Schede
I miei viaggi
the log subway


Subway from The Top (Top Down) versione tecnica


Si tratta della versione semi-tecnica dell’hike, quindi avrete bisogno di circa una ventina di metri di corda( 60 ft) e attrezzatura da canyoneering,(
Imbragatura, discensore,,moschettone/i ecc ecc) in più dovrete essere preparati anche all’eventualità di nuotare per alcuni tratti per superare pozze d’acqua.
E’ indispensabile quindi dotarsi di scarpe da canyoning, calze in Neoprene, dry bag per documenti e macchina fotografica e magari in base al periodo e alle condizioni dell’acqua una muta, tutto questo potete noleggiarlo a Springdale.
Il percorso è una one-way di circa 10 miglia, bisogna raggiungere il parcheggio del Wildcat Canyon Trailhead, che si trova a circa 15 miglia dalla città di Virgin sulla Kolob Road,( coord N 37.34002 W 113.07569) e termina al parcheggio del Left Fork Trailhead.
In questo caso dovrete organizzarvi per lasciare la macchina al Left Fork, per fare questo potete contattare prima le diverse agenzie che effettuano questo servizio a Springdale.
Un'altra  possibilità è quella di  tentare l'autostop dal parcheggio del Left Fork Trailhead, ma non è molto consigliato soprattutto se siete più persone.

Lunghezza: 10 miglia
Tempo: 6-8 ore


Permessi:

Come per la versione from the bottom è richiesto un permesso per poter effettuare l'escursione, e potete leggere le modalità QUI

Periodo

Consigliata da fine primavera all'autunno
In inverno potrebbe essere difficile raggiungere il trailhead causa neve, e il percorso richiederebbe anche ramponi per camminare sul ghiaccio.


Percorso

Approccio al sentiero

Dal Trailhead del Wildcat Canyon si cammina a est in mezzo al bosco su un sentiero segnato , dopo circa  0.85 miglia si incontra un cartello che indica dritto verso il Wildcat Canyon e a destra verso il  Northgate Peaks , quindi  si prende la direzione per quest'ultimo.
Dopo pochi minuti lungo il Northgate Peaks trail c'è un sentiero segnato sulla sinistra e il cartello con scritto  " Subway Route ", si continua quindi da qui, e da questo punto finisce il sentiero mantenuto e si comincia a camminare su slickrock.


Discesa di russel gulch

Si cammina sulla roccia seguendo i cairns e si comincia a scendere verso il Russell Gulch fino a cercare un piccolo sentiero sabbioso che passa attraverso il bosco per poi ritornare poco dopo di nuovo sulla roccia.
Da qui nuovamente poco dopo si rientra nella vegetazione e si cerca di individuare la via, oltre che attraverso i cairns, anche con le orme lasciate sulla
sabbia;
il sentiero sabbioso conduce alla fine della cresta, con un bel panorama e  le rocce prendono una bellissima colorazione rossa, e si continua camminando su slickrock arrivando in cima ad una collina.
Si riscende lungo il crinale e alla fine della discesa si segue un wash, questo è un punto dove molti escursionisti vengono ingannati ad andare a destra in un piccolo slot che porta ad un burrone molto alto, dove c'è il bullone per scendere, ma in realtà non è la via giusta, ma dal wash bisogna tenersi a sinistra e risalire lungo un'altra porzione di cupole di roccia rossa.
Arrivati in cima si prosegue verso destra dove si trova la discesa finale del russel gulch, c'è  un pino e una lastra di roccia, e sembra veramente ripida, tuttavia facendo attenzione si scende lungo il sentiero di circa 90 metri in verticale dove alla base di solito si forma una pozza di acqua che può essere anche profonda in base alla stagione.

Sezione Left fork

Ora siete dentro la confluenza del Left Fork e poco dopo si incontra il primo ostacolo, grandi massi di roccia che bloccano il percorso, si sale a monte , si prepara l'attrezzatura e si cerca il bullone per calarsi con la corda, la discesa è semplice di circa 10 metri.

               


Continuando per circa 10 minuti si arriva alle triple piscine e in base alla stagione ci si può preparare a  nuotare o comunque ad immergersi, la prima piscina è di solito circa 10 metri di lunghezza, seguita da una più corta, alla fine della seconda piscina c’è un arco sommerso che qualcuno decide di passarci attraverso.
Da qui il percorso è veramente molto bello stretti corridoi e rocce colorate, fino a raggiungere il secondo ostacolo , la famosa Bowling Ball, una roccia perfettamente rotonda incastrata tra le pareti dello slot.
Un bullone sulla destra da la possibilità di posizionare la corda per scendere nell'acqua, dove bisogna passare sotto la palla da bowling, questo è  il punto forse più impegnativo con la nuotata più lunga  nell'acqua fredda.
Può succedere che alberi o detriti dopo un alluvione blocchino il passaggio, quindi per oltrepassare la Bowling Ball si deve tornare indietro nello slot precedente e sulla sinistra c'è una ripida salita che poi prosegue sulla crosta della roccia passando sopra lo slot, dove al termine da un albero c'è la possibilità di calarsi facendo passare la corda.


   
           

Si raggiunge quindi le keyhole falls, nella sezione Narrows  e bisogna usare la corda, anche se la discesa è solo di pochi metri, sulla destra c’è un bullone con un gancio usato come ancora per scendere.
Visto che l’acqua può coprire rocce sottostanti non buttarsi nell' acqua saltando.
Si raggiunge quindi il vero è proprio Subway, uno stretto passaggio, dove si incontra il famoso Log, un tronco d’albero reso celebre da molte fotografie.
Si passa poi una piccola cascata dove bisogna stare sulla destra, e si continua per circa 30 mt dove il canyon vira a sinistra e poi a destra



               


Qui si trova l'ostacolo finale per scendere, ci sono due diverse possibilità:
la prima è quella di scendere localizzando un bullone sulla sinistra scendendo nelle piscine
la seconda è quella di stare sulla sinistra per arrivare nel lato opposto scendendo senza doversi bagnare.
Entrambe sono  discese di circa una decina di metri.

               



Da questo punto il trail tecnico è concluso e si prosegue sul classico percorso di ritorno di the subway from the bottom





   
download percorso



Consigli:

Subway top down è uno slot canyon semi-tecnico ma deve essere affrontato solo da chi ha esperienze di canyoning e discese in corda , è una escursione faticosa che include anche nuotate in acqua fredda.
Non saltate nelle pozze di acqua, molte volte ci sono pietre che non si vedono e la maggioranza degli infortuni sono dovuti proprio a questo.
Il salvataggio in queste zone può richiedere molto tempo a causa del percorso.



Link:

Foto Subway Top Down
Scheda Subway from the Bottom
Diario di viaggio

Pagine
Categorie
Partners
Social
Il materiale pubblicato su questo sito è di proprietà di Usa4you.it.
La riproduzione del materiale e l'utilizzo delle immagini è vietata
senza il mio consenso.
© 2009-17 Usa4you.it - Tutti i diritti riservati -
© 2009-17 Usa4you.it - Tutti i diritti riservati -
Torna ai contenuti | Torna al menu