Usa4you-southwest-saguaro - Usa4you.it Informazioni utili per un viaggio negli Usa

Vai ai contenuti

Menu principale:


Organ Pipe-Saguaro National Park


Martedi' 7 Agosto



Viste le temperature che si raggiungono durante il giorno, stamattina vogliamo fare l’Organ Pipe all’alba e il Saguaro al tramonto quindi la sveglia è puntata molto presto per incontrare alle 6 ad Ajo presso il loro motel i nostri amici Sara e Marcello.
Dopo i saluti ed un briefing di pianificazione della giornata, ci muoviamo in direzione sud e poco prima di raggiungere l’Organ Pipe incontriamo un piccolo posto di blocco della polizia  ma passiamo velocemente anche perché i controlli più serrati sono quelli che provengono dalla direzione opposta, cioè dal Messico.
Lungo la strada ci imbattiamo anche in un temporale che fortunatamente si esaurisce per quando entriamo all’Organ Pipe;  il visitor center è ancora chiuso e quindi partiamo subito per fare il veloce trail chiamato Desert View Trail di circa 1,6 miglia. Qui cerchiamo di scovare qualche cactus di forma particolare ma la luce non è ancora dalla nostra parte colpa anche le diverse nuvole ancora presenti.
Torniamo indietro ed effettuiamo il giro in macchina della Ajo mountain drive
, lunga 21 mi (34km) e principalmente sterrata, che si snoda lungo le pendici dei Monti Ajo, la più alta della zona.
Per percorrerla impieghiamo circa 3 ore viste le diverse soste per fare foto, incontriamo i famosi Saguaro e gli Organ Pipe  in diverse forme e dimensioni, non passano neanche poche miglia che siamo sempre fermi per cercare scatti particolari. Dopotutto il paesaggio è talmente bello e i cactus particolari, che viene spontaneo trovarne uno diverso ogni mezzo metro.

Grazie al temporale della notte precedente anche la temperatura ci aiuta, circa 80 F,  quindi riusciamo tranquillamente a girovagare in mezzo a questi cacti senza nessuna difficoltà.
Verso le 12 ritorniamo al visitor center, dove facciamo una veloce pausa pranzo e prendiamo info aggiuntive dal ranger visto che abbiamo ancora un po’ di tempo da dedicare al parco e quindi ripartiamo per imboccare la Puerto Blaco Drive.
Questa strada è lunga circa 52 miglia, anche se l’unico tratto percorribile è lungo solo  10 mi andata e ritorno fino alla zona picnic del  Picco Pinkley. Il tratto successivo è chiuso per motivi di sicurezza data la vicinanza con il confine messicano.
Dopo alcune miglia lungo questa strada decidiamo di tornare indietro, non ci sembra interessante come la Ajo mountain drive e poi abbiamo ancora parecchi chilometri da fare per arrivare al Saguaro National park per il tramonto. Ci imbattiamo anche in un falco appollaiato su di un cactus, sembra essere un bellissimo esemplare e Marcello, con la sua super apparecchiatura fotografica, riesce a fare delle foto splendide.
Lungo la strada del ritorno veniamo fermati dalla US border patrol per un normale controllo dei passaporti visto che proveniamo dal vicino confine messicano e continuiamo fino alla chiesa di San Xavier del Bac per una sosta più che altro fotografica. Questa è la più antica struttura europea intatta in Arizona, l’interno della chiesa è piena di meravigliose statue originali e dipinti murali. E 'un luogo dove i visitatori possono veramente fare un passo indietro nel tempo e ritrovarsi nel 18 ° secolo.
La chiesa conserva il suo scopo originale di luogo di culto date le esigenze religiose dei suoi parrocchiani. C’è anche un piccolo giardino colorato da diverse tipologie di fiori e buche scavate da animali .
Ripartiamo quindi per il Saguaro National park
ed in circa mezz’oretta siamo al visitor center; qui il gentile ranger Cip Littlefield (o Cip Piccolo campo com’è stato soprannominato da Vale e Sara) ci intrattiene con preziosi informazioni sulla fauna e flora del parco e ci dà alcuni spunti interessanti per il tramonto.
Le piogge della notte hanno reso impraticabile alcune strade del parco ma non per fortuna la Scenic Bajada Loop , una strada sterrata adatta ai veicoli 4WD lunga  circa 6 Mi che inizia circa 1,5 mi dopo il visitor center.
La percorriamo interamente facendo un loop e lungo il percorso facciamo diverse soste non solo per foto ma anche per valutare la posizione ottimale per il tramonto e quindi trovare il Saguaro perfetto.
Alla fine ci posizioniamo e aspettiamo il tramonto previsto per le 19.15, facciamo le nostre foto e torniamo a Tucson per la cena con una bella bistecca al DAVE'S FAMOUS BBQ e due birre in un locale vicino al motel.


Mg. parziali: 313,6 Mg. totali: 587,2


Econo Lodge

3020 S. 6th Ave. S.
Tucson

Voto:6.5/10


Pagine
Categorie
Partners
Social
Il materiale pubblicato su questo sito è di proprietà di Usa4you.it.
La riproduzione del materiale e l'utilizzo delle immagini è vietata
senza il mio consenso.
© 2009-17 Usa4you.it - Tutti i diritti riservati -
© 2009-17 Usa4you.it - Tutti i diritti riservati -
Torna ai contenuti | Torna al menu