Usa4you-us61 - Usa4you.it Informazioni utili per un viaggio negli Usa

Vai ai contenuti

Menu principale:


Vicksburg - Clarksdale


Venerdi' 13 Agosto




Ci svegliamo abbastanza presto stamattina, ci aspetta una giornata intensa, facciamo colazione abbondante e prepariamo la macchina per la partenza.
Vogliamo percorrere Natchez Trace Parkway
, la strada che segue la pista tracciata dagli indiani Natchez fra la loro terra sulle rive del Mississippi e la valle ricca di selvaggina del Cumberland River, in Tennessee.
Purtroppo inizia a piovere molto violentemente, i tergicristalli non riescono neanche a pulire il vetro, e quindi dopo la prima parte percorsa siamo costretti a tirare avanti a velocità molto contenuta, data la poca visibilità.
Finalmente stiamo Attraversiamo la US 61, la leggendaria Blues Route, coi suoi villaggi divenuti famosi per questo genere musicale, e la nostra prima tappa è Vicksburg
.
Qui visitiamo il National Military Park
, una delle attrazioni principali, si estende nella parte nord e est della città e si visita con la propria auto, partendo dal centro visitatori, visite dalle 8 alle 17 costo 4$, questo parco commemora la campagna, l'assedio e la difesa di Vicksburg.
Vediamo la ricostruzione della USS Cairo una nave corazzata dell'Unione  colpita da  due siluri subacquei e affondata in meno di 12 minuti senza perdite di vite umane nel 1862.Questa nave è stata conservata dal fango e limo, per 102 anni. E' stata estratta nel 1964, e successivamente restaurata.
Nel Museo interno vediamo le diverse armi e costumi militari dell’epoca con un video della storia della guerra e della nave.
Ci spostiamo in centro città dove visitiamo il piccolo Museo della Coca cola al costo di 3$ nel vecchio edificio della Beidenharn Candy company,
è il luogo dove la bevanda venne imbottigliata per la prima volta, qui c’è la storia, un vecchio bar e diversi gadget da acquistare.
Proseguiamo poi per Indianola, città d’infanzia di B.B King,
all’angolo tra la Church e Second Street troviamo  le impronte di mani e piedi nel cemento, la cittadina non sembra offrire altro e facciamo un salto veloce a Greenville dove lungo la strada principale c’è anche una sorte di walk of fame di artisti musicali.
La tappa successiva è  Clarksdale
dove visitiamo il Delta Blues Museum costo 6$ dalle dove vediamo una delle chitarre “Lucile” di B.B. King.
Ci rechiamo poi alla ricerca  del Cartello simbolo del nostro viaggio, all’intersezione tra la Highway 61 e la 49
, questo punto per la comunità del Delta è conosciuta perché si dice che Robert Johnson vendette l’anima al diavolo, per suonare la chitarra come nessuno altro al mondo.Il cartello in pratica consiste in due enormi chitarre una contro l’altra con i numeri della strade cioè la 61 e la 49.
In tarda serata arriviamo a Memphis, passiamo dal motel per sistemarci e usciamo in Beale Street per cena

Mg parziali 355.7 Mg totali:1394.8

Motel 6 downtown
210 South Pauline Street
Memphis

Voto 6.5/10



Pagine
Categorie
Partners
Social
Il materiale pubblicato su questo sito è di proprietà di Usa4you.it.
La riproduzione del materiale e l'utilizzo delle immagini è vietata
senza il mio consenso.
© 2009-17 Usa4you.it - Tutti i diritti riservati -
© 2009-17 Usa4you.it - Tutti i diritti riservati -
Torna ai contenuti | Torna al menu